Artiste donne, per un progetto che vuole promuovere l’uguaglianza di genere ed il ruolo femminile nella filiera del caffè.

Nazanin Rastan, Costanza Ciattini e Camilla Cataldo sono tre donne molto diverse ma che hanno in comune una cosa: la volontà di raccontare con la loro arte il bisogno e la necessità di fare emergere le figure femminili nella società e lo fanno tramite l’arte che ancora una volta aiuta la narrazione, esprime e mette davanti agli occhi di tutti qualcosa di importantissimo: la verità.

Mafreshou

Nazanin Rastan

Nazanin Rastan aka Mafreshou, è un’ illustratrice iraniana con base a Firenze. Ha studiato grafica delle arti all’Accademia di belle arti di Firenze.

Crea illustrazioni utilizzando diverse tecniche: acquerello, acquaforte e incisione trasformando poi le sue opere in versione digital. Negli anni ha pubblicato su diverse riviste e ha lavorato per Vice Italia, Burberry e Gucci.

Costanza Ciattini

Costanza, freelance con base a Firenze è laureata in design presso ISIA Firenze. Oltre ad occuparsi di allestimenti di stand e set insieme ad Elisabetta Nazzi Atelier, crea opere d’arte usando la tecnica del collage tridimensionale.

Negli anni ha esposto le sue opere presso la galleria Cartavetra, lo Student Hotel e per eventi privati. Ha inoltre creato illustrazioni per riviste e libri indipendenti.

Camila Cataldo

Camila Cataldo nasce in Argentina nel 1993. Grafica e illustratrice freelance, con base a Firenze.

Studia Graphic Design all’Università FADU di Buenos Aires e dopo la laurea frequenta un Corso d’Arte all’Accademia d’Arte Leonardo da Vinci di Firenze.

Da sempre ama il Design & l’Arte, si ispira ai fiori, all’estate, ai viaggi, ai libri e alla musica.

Alliana Cortez

Alliana Cortez aka thecandyshake, è un’illustratrice freelance autodidatta. Nata nelle Filippine, è cresciuta a Firenze e lavora a Milano.
Da sempre ha coltivato la passione per il disegno creando lavori sia con tecniche tradizionali come gouache e acrilico che con tecniche digitali.
Oltre a produrre grafiche come loghi e contenuti digitali per piccole realtà e brand emergenti, crea illustrazioni con oggetto il mondo femminile. Si ispira alla moda, al design e ai viaggi con richiami alla cultura filippina e italiana.

Luchadora

Alessandra Marianelli, in arte Luchadora (nome d’arte ispirato alle lottatrici del wrestling messicano, delle quali ha sempre trovato estremamente affascinate l’allegria dei colori, la fantasia e l’energia che trasmettono le loro maschere), è nata e cresciuta tra le colline Toscane; a 20 anni mi trasferisce a Firenze, dove ha studiato design e dove ha iniziato a lavorare come freelance.
Le “forme” sono alla base delle sue illustrazioni: eccessive, rotonde e sinuose, le forme riempiono gli spazi di colori e regalano armonia.

Baba

Baba nasce a Firenze, crea illustrazioni a grafite ed in digitale, con particolare attenzione all’editoria.
Ha studiato grafica pubblicitaria all’ Istituto d’Arte di Porta Romana nella sua città, specializzandosi poi in entertnaiment design.
La caratterizza l’illustrazione essenziale, con linee semplici ma di forte impatto.